Ponte Coperto
Castello
Castello
A+ A A-

Il microcosmo sotto i nostri piedi: un viaggio tra gli abitanti del suolo

Exhibit realizzato da: 
2BLS Itis "Caramuel-Roncalli" - Vigevano

I ragazzi del Caramuel si sono recati nei giardini limitrofi alla scuola, situati in aree urbane, e hanno prelevato alcuni campioni di terreno. Dopo aver setacciato il terreno, sono state selezionate la macro e la mesofauna tramite l'osservazione diretta del terreno. Per individuare la microfauna, invece, è stato usato il selettore di Berlese-Tullgren che consiste in un imbuto sormontato da una fonte luminosa. Sopra all'imbuto viene posizionato un setaccio con un campione di terreno. Il calore generato dalla lampadina secca il terreno spingendo i microrganismi, in cerca di un ambiente umido, verso il basso dove li aspetta un piccolo becker con dell'alcool che li uccide all'istante. Gli organismi selezionati vengono conservati poi in provette riempite con una miscela di alcool etilico e glicerolo. L'alcool utilizzato è stato denaturato filtrandolo con carbone attivo in modo da non avere colore e da non rischiare quindi di modificare quello degli organismi stessi. E' stato chiamato, inoltre, un entomologo per aiutare gli studenti nella classificazione degli esemplari trovati. Avvicinandosi allo stand si possono infine osservare alcuni esempi di questi organismi tramite uno stereoscopio e apprezzare alcune rappresentazioni degli stessi, realizzate in cartone dai ragazzi.

Articolo a cura di:
Nicole Cabrini, Emma Re
4AL "A.Cairoli" - Pavia
Alessio Cammalleri
4AI "ITIS Cardano"-Pavia

YouTube