Ponte Coperto
Castello
Castello
A+ A A-

Rettangolo aureo

Exhibit realizzato da:

2B  della s.s. di I grado "Dalla Chiesa" - San Genesio

 

I ragazzi spiegano che per costruire un rettangolo aureo si parte da un quadrato, poi si trova il punto medio della base dal quale si traccia una linea che arriva al vertice in alto a destra o a sinistra. Si punta il compasso sul punto medio e si traccia un arco fino a prolungare la base. Si prolungano tutti i lati fino a formare un quadrato.

Un altro modo per formare questa figura è accostare dei quadrati i cui lati seguono la sequenza di Fibonacci, un matematico vissuto  tra il XII e il XIII secolo.

Al suo interno si possono costruire spirali infinite perché i quadrati in esse contenuti possono essere infiniti. Le spirali hanno  moltissimi esempi in natura: dalle galassie alle corna degli arieti, dai nummuliti alla sezione del pugno umano.

I ragazzi ci hanno fatto disegnare un rettangolo aureo prima su un piano e poi in tre dimensioni, usando dei quadrati di carta e strisce per formare la spirale.

Infine abbiamo realizzato una girandola. Queste girandole formano una spirale, esattamente come quella che si forma nei rettangoli aurei.

 

Articolo a cura di:

Francesca Miracca e Irene Tronconi

2C  della s.s.Igr. "Dalla Chiesa" - San Genesio

YouTube